Come usare l’intelligenza artificiale per preparare una riunione su nuovi temi complessi

 205.00

Data e Ora

11 aprile 2024 - dalle ore 9.00 alle 12.00

Costo del Corso

 205.00

Luogo

Online

Durata –  3 ore –  modalità online

Supponete di dover partecipare ad una riunione preliminare su un tema che non solo non conoscete, ma che non avete mai sentito nominare.

Vi è richiesto di fornire un contributo su temi che sono per voi sconosciuti e di partecipare ad una discussione con esperti e con altri colleghi per dare vita ad una nuova progettualità di business

Non siete tenuti a mostrarvi esperti su un tema che è nuovo per tutti, ma di essere in grado di gestire una conversazione generativa, potendo formulare domande e ipotesi. Per fare questo vi sarà necessario avere inquadrato il nuovo tema in una cornice di senso.

In questo modulo formativo  verrà fornito ai partecipanti un metodo utile per esplorare rapidamente nuovi temi complessi che non conosciamo e sviluppare quella conoscenza minimale sul tema (MVK – Minimum Viable Knowledge), che ci consentirà di partecipare ad una riunione iniziale su qualunque nuovo progetto in modo consapevole e preparato, con l’ausilio dell’intelligenza artificiale generativa

 

 

---Leggi di più---


Obiettivi

Avrete modo di comprendere come sviluppare un metodo di lavoro sistematico, utilizzando efficacemente l’intelligenza artificiale generativa per l’esplorazione di un nuovo tema complesso che vi consentirà di preparare una riunione di preparazione ad un nuovo progetto.


Le tematiche

  • Definire un approccio per l’esplorazione istantanea di un nuovo tema
  • Rivedere criticamente gli approcci tradizionali alla raccolta di informazioni
  • Introduzione al concetto di MVK – Minimum Viable Knowledge
  • Le fasi per la progettazione del MVK – Mimimum Viable Knowledge
  • Introduzione ai prompt cognitivi con l’intelligenza artificiale
  • Introduzione agli strumenti di intelligenza artificiale generativa che verranno utilizzati nell’ambito del modulo formativo
  • La creazione di un modello a doppia entrata per la definizione delle relazioni tra spazio delle idee e spazio delle conoscenze
  • Dalle conoscenze all’esplorazione delle nuove competenze relative al nuovo tema
  • Le applicazioni del modello su un nuovo settore emergente
  • Le applicazioni del modello per le revisioni di una professione, di un ruolo professionale
  • L’applicazione del modello per l’inquadramento di una nuova tecnologia, di una nuova applicazione o di una nuova famiglia di prodotti
  • Q&A
  • Conclusioni

Il tema

Un percorso formativo esperienziale per comprendere le modalità di utilizzare l’intelligenza artificiale generativa per sviluppare il Minimum Viable Knowledge su un nuovo tema complesso che vi consentirà di definire mappe di idee e di conoscenza in tempi estremamente rapidi.

 

 

Focus

Comprendere come utilizzare gli strumenti di intelligenza artificiale generativa per definire un Minimum Viable Knowledge, ovvero una conoscenza minima necessaria per affrontare una conversazione iniziale su qualunque tema.

A chi si rivolge

Il  workshop professionale, si rivolge a professionisti, a manager che vogliono sviluppare nuove competenze per la gestione efficace delle riunioni che affrontano lo sviluppo di nuovi progetti in ambiti non esplorati.

OBIETTIVO

Padroneggiare le teorie necessarie per la costruzione di una mappa di idee e di conoscenze su un tema complesso inesplorato.

 


Data e Ora

11 aprile 2024 - dalle ore 9.00 alle 12.00

Costo del Corso

 205.00

Luogo

Online


Acquista il corso

Categoria:

Descrizione

Durata –  3 ore –  modalità online

Supponete di dover partecipare ad una riunione preliminare su un tema che non solo non conoscete, ma che non avete mai sentito nominare.

Vi è richiesto di fornire un contributo su temi che sono per voi sconosciuti e di partecipare ad una discussione con esperti e con altri colleghi per dare vita ad una nuova progettualità di business

Non siete tenuti a mostrarvi esperti su un tema che è nuovo per tutti, ma di essere in grado di gestire una conversazione generativa, potendo formulare domande e ipotesi. Per fare questo vi sarà necessario avere inquadrato il nuovo tema in una cornice di senso.

In questo modulo formativo  verrà fornito ai partecipanti un metodo utile per esplorare rapidamente nuovi temi complessi che non conosciamo e sviluppare quella conoscenza minimale sul tema (MVK – Minimum Viable Knowledge), che ci consentirà di partecipare ad una riunione iniziale su qualunque nuovo progetto in modo consapevole e preparato, con l’ausilio dell’intelligenza artificiale generativa

 

 

Informazioni aggiuntive

Scegli come pagare

al mese, Unica soluzione

Programma

 L’EVOLUZIONE DEL RUOLO DEL CONSULENTE IN UN MONDO IN PROFONDA TRASFORMAZIONE – MODALITA’ ONLINE – 3 ore

  • L’evoluzione del ruolo del consulente
  • I problemi della consulenza in un mondo in profonda trasformazione
  • L’oggetto dell’attività del consulente, indipendentemente dall’ambito
  • Lavorare sulla reputation del consulente
  • I problemi insiti nell’attività del consulente
  • Le tipologie di bisogno del cliente
  • Le ragioni per cui le imprese hanno bisogno di un consulente
  • La definizione del valore erogato
  • La comunicazione della proposta di valore ed il modello EDTSU
  • Le competenze di base del consulente
  • La crisi del consulente individuale e le nuove forme di aggregazione professionale.

SECONDA SESSIONE: IL CONSULENTE IBRIDO E ADATTIVO PER AGIRE NEI DIVERSI CONTESTI MODALITA’ IN PRESENZA – 4 ore

  • Fare consulenza nei network professionali, negli eco-sistemi di business e per le imprese distribuite
  • La nuova figura ibrida del consulente e le nuove competenze di base
  • Le attività di consulenza nei gruppi e nei team
  • La differenziazione dei ruoli del consulente (gestione evoluta dei processi, ridefinizione della catena del valore, generazione, aggregazione, valorizzazione della conoscenza, gestione evoluta dei rapporti fra le persone, anticipazione strategica)
  • Il consulente come esploratore e facilitatore dei processi di trasformazione delle organizzazioni